Per l’illuminazione della camera da letto c’√® una regola importantissima, la prima che √® fondamentale per non disturbarci il sonno: la luce non deve essere troppo forte (il meglio sarebbe una luce non diretta), al contrario meglio se leggermente soffusa. Ovviamente questa √® una regola valida sopratutto per la sera, perch√© durante il giorno c’√® bisogno di luci diverse in base al momento della giornata. Ad esempio per il guardaroba e/o la cabina armadio servir√† una luce forte e intensa, mentre per il comodino una luce pi√Ļ debole e delicata.¬†

Vediamo ora quali sono le principali fonti artificiali di illuminazione per la stanza da letto:

- Le abat jour sono l’ideale per illuminare la camera, fanno una luce soffusa che √® l’ideale per il riposo. Ne esistono di diversi tipi, dalle applique a parete (comodissime per chi ha poco spazio), alle classiche da comodino. Una nuova moda consiste nell’utilizzare le lampade sospese per il soffitto come abat jour, si tratta di una novit√† che conferisce alla camera da letto un tocco moderno e romantico allo stesso tempo.

Abat-jour-sui-comodini

– Le lampade da terra sono ottime da posizionare in punto strategici della camera. La soluzione migliore √® quella di metterle negli angoli bui, vicino a poltrone, ecc. A seconda della lampada scelta si possono ottenere stili diversi, ad esempio le lampade a stelo sono ottime per gli arredi di design, mentre le lampade con paralume danno un effetto vintage molto in voga in questo periodo, esistono anche le lampade ad arco, che tuttavia sono pi√Ļ consigliate per camere spaziose. Sono molto versatili perch√© servono ad illuminare quelle zone della stanza dove la luce non serve sempre.

lampada-da-terra-camera-da-letto-360081

РI lampadari da soffitto sono la soluzione per chi cerca un’illuminazione piuttosto classica con il punto luce al centro del soffitto. Un tipo di illuminazione tradizionale che può essere resa contemporanea scegliendo modelli di lampadari moderni di design, realizzati in vari materiali e dalle linee minimal.

– Se si vuole una camera moderna e accogliente, cerca delle catene di lucine e contorna ci√≤ che preferisci: uno specchio, una finestra, la testata del letto. Basta divertirsi e cercare il punto da applicare e si crea subito un’atmosfera romantica e invernale.

image7

- Le applicazioni dei LED sono perfette per chi cerca un’illuminazione super moderna e dal design minimalista. L’importante √® scegliere LED regolabili, fondamentale per avere luce morbida o intensa a seconda delle esigenze e dell’orario della giornata.

letto

Per una camera “da copertina” l’illuminazione della camera dovr√† seguire lo stile della stanza stessa. Ad esempio per una camera vintage e un po’ shabby √® meglio scegliere le lampade con paralumi, per una stanza dal sapore orientale le lampade da terra, mentre per una stanza contemporanea meglio scegliere i LED. Scegliere le luci in linea con l’arredo della camera √® importante per non risultare “stonate” con il resto dell’ambiente circostante.

 

 

 

 

COME ILLUMINARE LA CAMERA DA LETTO
Tagged on: